Xiaomi Mi 9 è il nuovo prodotto di Xiaomi, successore del Mi 8 del 2018 con processore Qualcomm Snapdragon 845, doppia fotocamera con zoom ottico e display AMOLED da 6,21 “.

Xiaomi presenterà ufficialmente il Mi 9 al MWC 2019 a Barcellona il 24 febbraio. La data del lancio è stata confermata dal vicepresidente senior Xiaomi, Xiang Wang, in un recente tweet .

Quindi cosa sappiamo del Mi 9 finora? Molto, in realtà, dato che il feed Twitter di Xiaomi è stato impegnato a cinguettare le specifiche negli ultimi giorni.

Xiaomi Mi 9: data d’uscita

Mentre non sappiamo esattamente quando Xiaomi Mi 9 sarà in vendita, sappiamo che il suo lancio globale avverrà domenica 24 febbraio alla fiera mobile MWC.

Xiaomi ha anche confermato che il Mi 9 verrà lanciato per la prima volta in Cina il 20 febbraio, esattamente oggi, data del Unpacked di Samsung.

Xiaomi Mi 9: il prezzo

Mentre Xiaomi ha pubblicato un flusso costante di tweet che fornisce i dettagli del suo nuovo telefono, non ha lasciato trapelare nulla circa il prezzo. Detto questo, conosciamo tutti la filosofia Xiaomi: caratteristiche elevate (e di buona qualità) a prezzi accessibili. Il Mi 8 è attualmente disponibile a partire da, quindi non aspettatevi che il Mi 9 colpisca i livelli dei prezzi di Huawei P30 o Samsung Galaxy S10 .

E quando Xiaomi ha twittato “puoi indovinare il prezzo di questa bellezza?” con una foto del Mi 9 sembra sicuro presumere che il prezzo non salirà al di sopra del prezzo Mi 8. Quindi la nostra ipotesi è forse poco più di 450 euro. Il che sarà un vero affare se si considerano le specifiche.

Xiaomi Mi 9: le caratteristiche

Ecco cosa ha detto pubblicamente Xiaomi sul suo nuovo telefono.

È alimentato da Snapdragon 855, l’ultimo e più potente chip mobile di Qualcomm. È dotato di un sensore di impronte digitali su schermo nel display AMOLED Samsung 1080p dietro a un Corning Gorilla Glass 6, un vetro che dovrebbe essere molto resistente.Il rapporto tra schermo e corpo è del 90,7%.

La larghezza è 3,6 mm, che è il 40% più stretto rispetto al Mi 8, e sul lato del telefono è presente un pulsante Google Assistant dedicato. L’altoparlante è stato aggiornato per essere più forte e più “chiaro”.

La fotocamera è una Sony da 48MP in una configurazione da tre telecamere, che consente anche di scattare foto da 16 MP ultra-wide a 117 gradi. C’è lo zoom ottico 2x e questi tre obiettivi sono protetti da vetro zaffiro antigraffio, che secondo Xiaomi è “estremamente resistente”. La fotocamera frontale si trova in un ritaglio a forma di lacrima nel mezzo della parte superiore dello schermo.

Finora sono stati rivelati tre colori (potrebbero essercene altri in arrivo). Questi colori sono viola lavanda, blu oceano e nero pianoforte, tutti con una finitura iridescente. Un sondaggio Twitter di Xiaomi ha avuto il Black Piano come la colorazione più apprezzata dal popolo.

Con queste specifiche, se Xiaomi manterrà il prezzo verso il basso come con Mi 8, la società avrà un telefono molto interessante in offerta.

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Socialcontrolla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppoTelegram! Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon!

Seguici su tutti i social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *