Ora, su WhatsApp potrebbe arrivare presto la modalità oscura, più conosciuta come Dark Mode. Questo aiuterà certamente gli occhi e, per chi usa i dispositivi Android, aiuterà a risparmiare anche sulla durata della batteria. Ovviamente non si tratta solo di questo, dato che la Dark Mode è una modalità apprezzata dai più soprattutto a livello estetico.
Facebook Messenger ha già iniziato a testare la Dark Mode per l’app in alcuni paesi. Samsung ha inoltre implementato una UI basata su Android 9 Pie, anch’essa dotata di una modalità notturna.

https://twitter.com/WABetaInfo/status/1087065121342582784/photo/1

WABetaInfo, un sito di fan che mette alla prova le nuove funzionalità di WhatsApp in anticipo, ha mostrato l’immagine (un “concept”) della funzione Dark Mode. Questa funzione rende scuro lo sfondo a tema chiaro della app. Il concept mostra inoltre l’app con uno sfondo completamente scuro mentre la chat, i nomi dei contatti e le icone sono bianchi.
Poiché la maggior parte degli smartphone sono dotati di display OLED oggigiorno, il nero è più profondo. Questo nero permette di tenere gli occhi meno impegnati. Si prevede che questa funzione arrivi entrambi per gli utenti iOS e Android.

Google afferma che la Dark Mode consuma circa il 43% di energia in meno a piena luminosità rispetto al tema bianco predefinito. App famose come Twitter, YouTube e Google Maps offrono la modalità oscura

Seguici su tutti i social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *