WhatsApp

WhatsApp sta testando l’uso dei codici QR per consentire agli utenti di aggiungere contatti alla piattaforma di messaggistica, riporta WABetaInfo.

La funzione appare nelle versioni beta sia per iOS che per Android e può essere trovata nel menu delle impostazioni dell’app, che include opzioni per visualizzare il proprio codice QR e scansionare i codici di altri utenti. I codici QR possono anche essere revocati se gli utenti decidono che preferirebbero non condividere più il loro numero con qualcuno.

La funzione ancora in beta è un modo atteso da tempo per aggiungere contatti direttamente a WhatsApp. Attualmente gli utenti devono prima aggiungere un contatto tramite la scheda Contatti nell’app Telefono di Apple. Solo dopo possono aprire WhatsApp e inviare loro un messaggio.

L’uso di un codice QR invece salterebbe questo passaggio e renderebbe il processo molto più veloce, anche se non è noto quando la funzione sarà resa disponibile a tutti.

WhatsApp ha recentemente implementato nuove restrizioni sull’inoltro di massa dei messaggi nel tentativo di rallentare la diffusione della disinformazione sulla piattaforma di chat e ha anche aggiunto una funzionalità di video chiamata di gruppo per un massimo di otto utenti contemporaneamente .

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social, controlla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppo Telegram

Visita la nostra sezione sconti sul sito, potrai trovare prodotti a prezzi scontatissimi!

Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon! Se hai ulteriori dubbi o vuoi aprire una discussione, sentiti libero di commentare sulla nostra pagina Instagram!

Abbiamo pubblicato la nostra applicazione gratuita sul Play Store: scaricala subito!

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Play-store-logo.png
Cliccate sul bottone “Get it on Google Play” per scaricarla gratuitamente!
Seguici su tutti i social!