Più veloce! Più veloce! Più veloce! I Filmmaker in movimento hanno sempre un disperato bisogno di soluzioni di archiviazione rapide e affidabili per il backup e / o la modifica dei loro filmati preziosi. Mentre Thunderbolt 3 potrebbe essere una buona soluzione con velocità di trasferimento fino a 40 Gbit / s, i pochi dispositivi disponibili sono ancora piuttosto costosi, così come i cavi necessari.

Ecco allora USB 3,2 – 20 Gbit / s

USB 3.1 – o, per essere precisi, USB 3.1 Gen 2 Superspeed + – offre fino a 10 Gbit / s. Ciò è reso possibile dalla combinazione di due corsie a 5 Gbit / s. USB 3.2 ora raddoppierà queste due corsie a 10 Gbit / s ciascuna, portando la velocità di trasferimento a 20 GBit / s. Fin qui tutto bene, facile.

Le cose possono diventare abbastanza confusionarie quando la USB Type C entra nella discussione. Questo NON è il nome di un protocollo di trasporto, come USB 3.0 o USB 3.2, ma semplicemente un nome per un tipo nuovo di connettore USB. USB 3.2 e USB Type C non sono la stessa cosa: USB 3.2 funziona con connettori USB di tipo C, così come USB 3.1 e Thunderbolt 3. Ecco perché è possibile mantenere i cavi USB Type C esistenti per questa nuova versione del protocollo USB.

Tuttavia, c’è ancora una cosa che vale la pena menzionare: non tutti i cavi USB di tipo C sono in grado di trasferire dati in queste 2 corsie di 10Gbit / s, quindi, anche se diversi cavi USB Type C potrebbe sembrare la stessa cosa, non significa necessariamente che essi lo siano.. Per supportare queste nuove velocità di trasferimento, il cavo deve essere certificato Superspeed +.

USB 3.2

Diversi connettori USB tipo C.

C’è un altro punto tuttavia su cui bisogna far chiarezza.un’unità veloce portatile è molto più di una semplice connessione.

Prima di andare al prossimo negozio di computer per un drive con quel logo USB 3.2 devi controllare se il tuo hardware è in grado di gestire i 20Gbit/s pubblicizzati.

USB contro Thunderbolt

Thunderbolt vince sempre quando si tratta di velocità normale. Questo è un chiaro 1 a 0 per Thunderbolt. D’altra parte, l’USB è uno standard completo. Quasi tutti i moderni dispositivi elettronici sono dotati di una sorta di I/O USB. Un pareggio, quindi.

Thunderbolt funge anche da connessione per display, USB no. 2 a 1, forse? Poiché Thunderbolt utilizza lo stesso connettore USB tipo C, è limitato a 4 corsie (2 in ciascuna direzione). Pertanto, i pazzi 40 Gbit / s di Thunderbolt 3 sono possibili solo perché utilizzano 20 Gbit / s per corsia. Ecco perché sono necessarie spine attive (e costose).

USB 3.2

In questo grafico manca ancora USB 3.2 (20Gbit / s).

Penso che entriamo nel mondo dei bisogni e dei desideri diversi a questo punto. Se hai davvero bisogno delle massime velocità per il tuo flusso di lavoro e il denaro non è un problema, vai su Thunderbolt 3, ma tieni presente che tutti i dispositivi, le porte e gli interni della catena devono supportarlo.

Se vuoi essere in grado di collegare l’unità in una vasta gamma di computer, USB 3.1 o la prossima USB 3.2 dovrebbe essere la strada che devi percorrere. In ogni caso, le velocità di trasferimento disponibili oggi sono davvero impressionanti! Flussi di lavoro 4K o risoluzioni ancora più elevate con frame rate elevati non sono più un compito impossibile da fare su un laptop di fascia alta.

I primi prodotti USB 3.2 sono previsti entro la fine dell’anno.

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social, controlla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppo Telegram! Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon!

Seguici su tutti i social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *