iPhone XS: ormai si parla solo di quello. I nuovi prodotti Apple hanno fatto grande scalpore, da un lato per le grandi novità e le notevoli migliorie apportate, dall’altro per il prezzo. Il prezzo gioca un ruolo importante: iPhone XS Max, in Italia, parte da un prezzo di 1189€!

Ok, molto bello, anzi, super bello. Ma la domanda che sorge spontanea a moltissimi utenti Apple (e non solo) è:

“Ma quanto costa ad Apple produrre un iPhone XS Max?”

Domanda legittima considerato l’alto costo. Ovviamente sono state condotte delle ricerche, e la società TechInsights ha scoperto il prezzo di ciascuno dei componenti interni. Ed ecco quindi quanto costa ad Apple produrre assemblare un iPhone XS Max.

Stando ai dati di TechInsights, un iPhone XS Max 256 gb costa ad Apple solo 443 $ circa (375 euro). E’ stato tenuto conto non solo dei prezzi dei componenti interni, ma anche del costo di assemblaggio.

L’iPhone X dello scorso anno era venuto a costare alla società di Cupertino intorno ai 395 dollari. Vediamo subito un confronto:

Il componente più caro di iPhone XS Max è il display: il costo si aggira attorno agli 80 dollari, contro i 77 del display di iPhone X. Può sembrare strano: difatti, il display di iPhone XS Max è di qualità superiore ed è più grande rispetto a quello di iPhone X. Tuttavia, Apple è riuscita a contenere i costi andando a tagliare alcuni componenti del 3D Touch, risparmiando una decina di dollari.

I modem Intel nuovi sono costati di più rispetto a quelli dello scorso anno, così come il nuovissimo e potentissimo processore A12 Bionic (qui il nostro articolo dove vi diciamo tutto su A12 Bionic!). Anche la cornice in alluminio ha un prezzo elevato, probabilmente a causa delle dimensioni maggiori di iPhone XS Max.

Da notare come Apple abbia voluto minimizzare i costi di produzione, in particolare per il display.

Ma allora… perché costa così tanto?

Va ricordato infine che Apple deve sostenere altri costi per poter portare sul mercato i nuovi iPhone XS. Infatti vengono investiti soldi continuamente in ricerca e sviluppo,nuove infrastrutture, Apple Store, tasse e molto altro. Tutti questi costi vengono sommati al prezzo complessivo dei dispositivi, che come sappiamo in Italia partono da un prezzo di 1.189€.

Seguici su tutti i social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *