Dopo tanti rumors, finalmente OnePlus ha rivelato al mondo OnePlus 6T, il suo ultimo smartphone top di gamma. Le indiscrezioni sono state, di fatto, confermate oggi stesso durante la presentazione. Ecco tutte le novità introdotte da questo smartphone!

Caratteristiche tecniche e novità

Migliorando il suo ormai defunto OnePlus 6, OnePlus 6T racchiude uno scanner per impronte digitali in-display, soprannominato ‘Screen Unlock’. Lo scanner ottico, che si trova nella parte inferiore dello scanner AMOLED da 6.4 pollici FHD + del portatile, consente agli utenti di sbloccare il 6T premendo le relative cifre sullo

Ciò porterà il telefono ad essere leggermente più spesso e più pesante di OnePlus 6. Nonostante ciò, il design rimane in gran parte invariato; 6T viene prodotto quasi interamente in vetro e sarà disponibile nelle opzioni di colore Mirror Black e Midnight Black. Tuttavia, OnePlus ha preso la controversa decisione di abbandonare il jack per cuffie da 3,5 mm, optando invece per l’audio tramite USB-C.

Non vi è ancora alcuna certificazione, ma OnePlus ci dice che il telefono è “resistente all’acqua per l’uso quotidiano”. È anche il primo smartphone ad avere Gorilla Glass 6, che dovrebbe rendere il suo schermo meno incline alla frantumazione.

Mentre la dimensione dello schermo su 6T è aumentata, anche se di poco, la dimensione della tacca ha fatto il contrario. Ora nella parte superiore del display è presente una tacca a goccia più sottile che ospita la fotocamera frontale da 16 MP dei microtelefono e che offre al telefono un rapporto schermo-corpo dell’86 percento.

Sul retro, si trova la stessa configurazione a doppio obiettivo 16MP + 20MP come su OnePlus 6. Tuttavia, ci sono stati alcuni miglioramenti software, con OnePlus che equipaggia il telefono con funzionalità di intelligenza artificiale potenziate, una Modalità Ritratto migliorata e migliori capacità di ripresa in condizioni di scarsa

Processore e software

Il processore Snapdragon 845 10nm di Qualcomm, abbinato a 6GB o 8GB di RAM. C’è anche una batteria da 3.700mAh più grande sotto il cofano, il 20 percento più grande della batteria da 3.300mAh all’interno di OnePlus 6.

OnePlus 6T monterà Android Pie OS di Google fornito con la pelle di OxygenOS appena

Prezzi

OnePlus 6T sarà in vendita dal 6 novembre su OnePlus.com, a partire da 559 euro. Più nel dettaglio, Mirror Black con 6GB di RAM e 128GB di storage sarà in vendita a 559 euro; Mirror Black e Midnight Black con 8GB di RAM e 128GB di storage a 589 euro; e Midnight Black con 8GB di RAM e 256GB di storage a 639 euro.

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Socialcontrolla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro canale Telegram!

Seguici su tutti i social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *