Secondo WABetaInfo, WhatsApp sta sperimentando nuovi strumenti e metodi per combattere la diffusione di fake news. Una nuova beta per Android etichetta i messaggi che invii come “inoltrati frequentemente” se questi sono stati inoltrati cinque o più volte. Puoi persino vedere il numero esatto di volte che è stato inoltrato andando nella sezione “Info messaggio”. La funzione è tuttavia limitata ai messaggi che invii; perciò non puoi verificare quante volte è stato inoltrato un messaggio che hai ricevuto.

La versione beta di WhatsApp consente agli utenti di vedere quante volte è stato inoltrato un messaggio ricevuto

Non è sicuro se o quando raggiungerà le versioni standard di WhatsApp, anche se la sua presenza nel programma beta suggerisce che ormai è questione di tempo prima di vederla sui nostri devices.

Il gigante della messaggistica è certamente sotto pressione per agire. I critici hanno accusato la presenza di fake news su WhatsApp: recentemente, alcune false voci online avevano spinto a linciaggi e altri generi di violenze in Indi. Facebook si è spinto fino a pubblicare annunci sui giornali e assumere personale dedicato per tenere a bada la disinformazione. Se WhatsApp può chiamare messaggi discutibili attraverso metodi come questo, potrebbe non aver bisogno di ricorrere a misure drastiche in futuro.

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social, controlla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppo Telegram! Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon! Se hai ulteriori dubbi o vuoi aprire una discussione, sentiti libero di commentare sulla nostra pagina Instagram!

Seguici su tutti i social!