Nintendo

Secondo le recenti dichiarazioni del presidente di Nintendo, a seconda di come si evolverà il mercato, ci saranno dei cambiamenti sul piano degli investimenti.

Parlando con Nikkei, Furukawa ha dichiarato che Nintendo non è legata solamente alle proprie console. E in futuro le cose potrebbero essere molto diverse.

Furukawa:


“Sono passati più di trent’anni da quando abbiamo iniziato a sviluppare console. La storia di Nintendo è molto più lunga e in tutti i momenti di difficoltà l’unico pensiero è stato fare qualcosa di nuovo. Nel lungo periodo, il nostro business potrebbe allontanarsi dalle console casalinghe; la flessibilità è importante quanto l’ingenuità.”

Furukawa, in risposta a come adattarsi alle fluttuazioni dell’industria ha risposto che pensa che non esistano modi per ridurre l’instabilità. Visto anche l’incredibile successo di Fire Emblem Heroes su smartphone, Nintendo vuole accrescere il suo parco giochi anche su mobile, espandendo quindi il proprio settore non rimanendo legato solo alle console-

Ricapitolando

Nintendo vuole dedicarsi maggiormente al mercato mobile nonostante il gigantesco successo della sua console casalinga (Nintendo Switch). Questo perché il mercato mobile assicura un guadagno ben più elevato.

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Socialcontrolla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro canale Telegram!

Seguici su tutti i social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *