Xbox Series X: un hacker ruba i documenti sulla GPU della console e non solo

Secondo quanto riferito dalla stessa AMD, un hacker ha rubato dei documenti originali su alcune GPU attuali e future, inclusa quella di Xbox Series X.

La conferma di AMD

La conferma arriva dalla stessa AMD in un comunicato stampa, almeno per quanto riguarda il fatto di essere stati “contattati da qualcuno che sostiene di aver sottratto dei test file relativi a una serie di nostri prodotti attuali e futuri”.

La compagnia, nonostante il furto subito, non sembra particolarmente preoccupata. Infatti AMD non ritiene la questione un pericolo di sicurezza o di competitività per i suoi prodotti. Non è chiaro se il codice sorgente sia parziale o se avrà un impatto sulla sicurezza delle future GPU di AMD, ma la società non sembra preoccuparsi eccessivamente.

Secondo Engadget, sembra che il materiale trafugato comprenda il codice sorgente di Navi 10, della futura Navi 21 e della GPU Arden di Xbox Series X. L’hacker ha contattato AMD chiedendo 100 milioni di dollari per riottenere i documenti sottratti, altrimenti ha minacciato di rendere pubblici tutti i file.

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social, controlla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppo Telegram

Visita la nostra sezione sconti sul sito, potrai trovare prodotti a prezzi scontatissimi!

Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon! Se hai ulteriori dubbi o vuoi aprire una discussione, sentiti libero di commentare sulla nostra pagina Instagram!

Abbiamo pubblicato la nostra applicazione gratuita sul Play Store: scaricala subito!

Cliccate sul bottone “Get it on Google Play” per scaricarla gratuitamente!
Seguici su tutti i social!

Related posts