MacBook Pro M1, battuto un top di gamma Windows nel foto editing

Un test di foto editing ha rilevato che il MacBook Pro M1 di Apple da 13 pollici con app già ottimizzate è più veloce di un PC desktop Windows assemblato ad hoc.

Il fotografo professionista Andrew Hoyle si è detto “sbalordito” dalla performance, concludendo che il Mac M1 è una scommessa sicura per i fotografi.

Hoyle è il principale fotografo europeo di CNET. Ha scoperto che il MacBook Pro M1 con 16 GB di RAM non era in grado di competere quando utilizzava Photoshop basato su Intel, ma la storia è cambiata completamente quando ha provato la versione beta ottimizzata.

Ho testato il tempo impiegato da Photoshop (sia nelle versioni Intel che M1 beta) per allineare 19 immagini raw a piena risoluzione e poi unirle in un’immagine con focus stack. È una tecnica che utilizzo regolarmente nella fotografia del prodotto, quindi è importante per me avere una buona efficienza qui. [Il focus stacking è il punto in cui scatti un gruppo di foto con diversi punti di messa a fuoco, quindi le combini nel software per mettere a fuoco l’intera immagine, dal punto più vicino a quello più lontano.]

Photoshop basato su Intel, tramite Rosetta 2, ha impiegato 50,3 secondi per allineare i livelli e 1 minuto e 37 secondi per unirli. L’ho confrontato con un PC desktop Windows eccezionalmente potente che è stato costruito con una CPU AMD Ryzen 9 3950 X, scheda video Nvidia RTX Titan e 128 GB di RAM. Il PC ha impiegato 20 secondi per allineare i livelli e 53 secondi per unirli: una chiara vittoria per il PC.

Tuttavia ho poi eseguito gli stessi test sulla versione beta di Photoshop che supporta Apple M1. Ci sono voluti 22 secondi per allineare i livelli e 46,6 secondi per unirli.

La versione M1 di Lightroom ha battuto il PC anche quando si trattava di importare 100 immagini RAW.

Tuttavia, il PC era ancora significativamente più veloce quando si trattava di video.

La versione basata su Intel di Premiere ha impiegato 6 minuti e 25 secondi per esportare sul MacBook M1, ma la versione beta ottimizzata di M1 ha impiegato circa la metà del tempo, a 3 minuti e 24 secondi. Per riferimento, il mio desktop ha eseguito la stessa esportazione in 1:20.

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social. Controlla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppo Telegram

Visita la nostra sezione sconti sul sito, potrai trovare prodotti a prezzi scontatissimi!

Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon! Se hai ulteriori dubbi o vuoi aprire una discussione, sentiti libero di commentare sulla nostra pagina Instagram!

Seguici su tutti i social!

Related posts