Ieri a New York si è svolta la Made By Google 2019, l’evento (che si tiene ogni anno) durante il quale Google presenta i suoi nuovi prodotti. Sono diverse le novità introdotte quest’anno da Google: a partire dai nuovissimi Pixel 4 e Pixel 4 XL (anche se già sapevamo ormai come fossero grazie alle numerosissime fughe di notizie), fino al portatile Pixelbook Go e le Pixel Buds 2. Tuttavia non solo questi prodotti sono stati presentati, ma è stato annunciato anche molto altro. Vediamo subito insieme il riassunto dell’evento Google 2019.

Evento Google 2019: partiamo da Pixel 4 e Pixel 4 XL

Pixel 4, eccolo svelato ufficialmente all'evento Google 2019.

La società ha svelato ufficialmente Pixel 4, con un display da 5,7 pollici, e il Pixel 4 XL da 6,3 pollici all’evento Google di New York. Pixel 4 parte da 759 euro, mentre Pixel 4 XL da 899 euro. Sono disponibili per il pre-ordine oggi e spediti entro 2-3 settimane. Se lo pre-ordinate ora, avrete un Google Nest Hub in regalo!

Il Pixel 4 include grandi miglioramenti alla fotocamera per la visione notturna, al punto in cui Google è sicuro di poterla usare per catturare immagini di stelle nel cielo notturno, persino la galassia della Via Lattea. La maggior parte dei telefoni non può farlo.

Pixel 4 ha anche un nuovo display da 90 Hz; dopo il OnePlus 7 Pro, è il secondo dispositivo a offrirlo. Ciò rende lo scorrimento molto più fluido rispetto ai display tradizionali, ma a costo della durata della batteria. Google ti consentirà di accenderlo e spegnerlo manualmente.

Una caratteristica unica introdotta da Google con Pixel 4 è il rilevamento degli incidenti stradali. Esso può riconoscere se hai avuto un incidente d’auto e chiamare automaticamente il 112 per te.

Ha anche un nuovo rilevamento radar per i gesti, incluso lo “sblocco facciale sicuro più veloce” su qualsiasi telefono, ha affermato Google. Ciò significa che è possibile utilizzare il radar, noto come Soli, per sbloccare il dispositivo, nonché scorrere con un gesto della mano in aria attraverso lo schermo per spostarsi tra musica, foto e altro. Google afferma che le nuove funzionalità arriveranno più tardi.

Pixel Buds 2

Pixel buds 2

Google ha presentato una nuova coppia di Pixel Buds, che partono da $ 179 e verranno lanciati nella primavera del 2020.

A differenza del loro predecessore, le nuove Pixel Buds presentano un design davvero wireless e la tecnologia “suono adattivo”: essa regola automaticamente il volume in base all’ambiente in cui ci si trova. (La prima versione di Pixel Buds erano collegate insieme a un filo.)

Le Pixel Buds includono anche una connessione Bluetooth a lungo raggio, in modo che le cuffie possano continuare a riprodurre musica anche quando lo smartphone è lontano. Google ha affermato che le Pixel Buds hanno altoparlanti e sensori aggiornati, pur rimanendo leggeri e comodi, grazie a un nuovo design di ventilazione spaziale che riduce la “sensazione di intasamento dell’orecchio” vissuta con altre cuffie.

Un nuovo Pixelbook e una serie di nuovi prodotti Nest svelati all’evento Google

Pixelbook go

Il nuovo Pixelbook di Google, chiamato Pixelbook Go, parte da $ 649 ed è una versione più leggera del laptop originale. È dotato di un display da 13,3 pollici e di 12 ore di autonomia della batteria; ha un nuovo case in magnesio e un “fondo ondulato increspato” che ne facilita la presa.

La società ha lanciato una serie di nuovi aggiornamenti per la sua unità Smart Home Nest, incluso Nest Aware, un programma di abbonamento che consente agli utenti di ricevere supporto su tutti i loro dispositivi Nest a una tariffa mensile fissa. Nest Aware parte da $ 6 al mese e Nest Aware Plus, che ha una copertura estesa, costa $ 12 al mese. Entrambi i programmi saranno disponibili a partire dall’inizio del 2020.

Google ha presentato il nuovo Nest Mini, che parte da $ 49 e include altoparlanti migliorati, nonché nuovi router WiFi Nest che sono più veloci e offrono una copertura del 25% migliore rispetto al loro predecessore. I router sono disponibili in una confezione da 2 per $ 269 o in una confezione da 3 per $ 349 e saranno in vendita il 4 novembre.

Data di lancio del servizio di giochi di Google

Google ha anche annunciato il suo nuovo servizio di streaming di videogiochi, Stadia, che verrà lanciato il 19 novembre. Google ha debuttato per la prima volta a Stadia a marzo come alternativa basata su cloud ad altre console di gioco di concorrenti come Microsoft e Sony. Ti consente di trasmettere videogiochi a dispositivi come Chromecast o Chromebook e include un controller speciale progettato da Google. Costa $ 9,99 al mese.

Questo è il riassunto dell’evento Google di quest’anno. Che ne pensate? Vi aspettavate di più?

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social, controlla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppo Telegram

Visita la nostra sezione sconti sul sito, potrai trovare prodotti a prezzi scontatissimi!

Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon! Se hai ulteriori dubbi o vuoi aprire una discussione, sentiti libero di commentare sulla nostra pagina Instagram!

Abbiamo pubblicato la nostra applicazione gratuita sul Play Store: scaricala subito!

Cliccate sul bottone “Get it on Google Play” per scaricarla gratuitamente!
Seguici su tutti i social!