Apple ha iniziato, da iPhone 7, a produrre smartphone impermeabili. Gli ultimi modelli possono resistere fino a 6.5 metri di acqua per un massimo di 30 minuti.

I test effettivi però testimoniano ben di più. Questi infatti sembrano essere più impermeabili di quel che Apple certifica.

Questa storia però è veramente senza eguali. Un utente di Reddit, lorislongfellow, ha raccontato come il suo iPhone X sia finito sul fondo dell’oceano. Lui cercò sott’acqua, ma non riuscì proprio a trovarlo.
Come finì il tutto? Qui il racconto completo dell’utente!

“Decisi di portare con noi iPhone per scattare alcune foto di in kayak. Mentre mi trovato in piedi sul kayak, caddi in acqua, con in tasca il mio iPhone. Risalito, non trovai più lo smartphone.Quando ritornammo a casa, decisi di provare a cercare di nuovo il mio iPhone. Dopo ben 8 ore dalla sua caduta in acqua, persi le speranze. La marea però si placò, e magicamente iPhone ebbe di nuovo il segnale radio dell’operatore.
Così corsi giù in spiaggia, riproducendo il suono tramite Trova il mio iPhone, e ritrovai lo smartphone sotto delle rocce, in perfette condizioni, e completamente funzionante.”

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Socialcontrolla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro canale Telegram!

 

 

Seguici su tutti i social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *