Sembra probabile che Apple rimarrà con lo stesso design di base utilizzato negli ultimi due anni per i suoi telefoni di punta per il 2019. Un aggiornamento sostanziale è previsto però nei lavori per i nuovi dispositivi. Dichiarando di averli ricevuti da fornitori cinesi, il blog giapponese Macotakara  afferma che l’iPhone 11 (iPhone XI, o in qualunque altro modo si chiamerà) presenterà una configurazione a telecamera tripla racchiusa in un dosso di fotocamera quadrato, simile a Mate 20 di Huawei.

A gennaio @OnLeaks aveva condiviso i rendering di un presunto prototipo di iPhone 11, caratterizzato da una protuberanza quadrata e tre obiettivi. Poi, meno di una settimana dopo, il Wall Street Journal aveva riportato che Apple aveva intenzione di inserire una telecamera posteriore tripla sul suo “modello di fascia più alta”. Che fosse iPhone 11 Max?.

Le voci secondo cui Apple vorrebbe aggiungere una terza fotocamera posteriore all’iPhone sono in giro da parecchio. Ma ora che anche Samsung ha abbracciato la moda, è difficile immaginare che Apple aspetti ancora più tempo per unirsi alla tendenza.

Secondo Macotakara tutti e tre i modelli di iPhone di quest’anno saranno identici, per dimensioni, all’iPhone XS, XS Max e XR. Questo sembra rispecchiare ciò che recentemente l’analista Ming-Chi Kuo aveva riferito poco tempo fa. Ovvero? Tre modelli di iPhone 2019 con il nuovo OLED da 6.5 pollici, il nuovo OLED da 5,8 pollici e il nuovo LCD da 6,1 pollici. Macotakara afferma anche che gli accessori, in particolare le cover, per i nuovi telefoni sono già in fase di sviluppo e che essi hanno “grandi fori nella parte posteriore” per ospitare le telecamere.

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social, controlla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppo Telegram! Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon! Se hai ulteriori dubbi o vuoi aprire una discussione, sentiti libero di commentare sulla nostra pagina Instagram!

Seguici su tutti i social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *