Falla Whatsapp, bisogna aggiornare

Ieri un utente di GitHub, Awakened, ha segnalato a Facebook una falla Whatsapp. Questa falla potrebbe, potenzialmente, mettere a rischio la sicurezza di molti utenti che utilizzano le GIF su dispositivi Android.

Awakened infatti ha segnalato a Facebook (che ricordiamo essere il proprietario di WhatsApp) questo bug chiamato double free. Questo bug permetterebbe a hacker, malintenzionati o cyber criminali di entrare nello smartphone e rubare informazioni e dati sensibili. Non solo, potrebbero inoltre spiare le vostre conversazioni. Come? Proprio tramite le GIF inviate o ricevute.

L’attacco può avvenire in due modi:

  1. Se sullo smartphone è presente già un’app malevola. Questa può essere sfruttata da cyber criminali per generare una GIF e accedere dunque ai vostri dati e alle vostre conversazioni.
  2. L’utente dovrà essere direttamente esposto alla GIF, aprendola dopo averla ricevuta da un altro utente.

Com’è possibile tramite una GIF? All’interno di esse, gli hacker possono inserire linee di codice malevole, che può mandare in tilt il sistema di sicurezza.

Bisogna preoccuparsi? No, non eccessivamente, considerato che Facebook ha già risolto il problema rilasciando patch di sicurezza. Per proteggersi da questa falla, gli utenti Android 8.1 e 9.0 devono scaricare WhatsApp nella sua versione 2.19.244 o superiore.

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social, controlla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppo Telegram! Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon! Se hai ulteriori dubbi o vuoi aprire una discussione, sentiti libero di commentare sulla nostra pagina Instagram!

Seguici su tutti i social!