L’informatica è così vasta che anche dopo aver conseguito una laurea o aver trascorso alcuni anni in società, le persone non conoscono tutti i suoi termini. Tutti sanno che C è la madre di tutti i linguaggi di programmazione. Alcune persone hanno persino usato C ++, che è fondamentalmente una versione avanzata di C. Ma quando studenti e professionisti si imbattono in C # e Objective-C, di solito si confondono. Cercano fonti diverse per sapere se si tratta di versioni diverse della stessa cosa? Oppure in che modo essi si differenziano?

Per prima cosa, dobbiamo capire che tutti questi linguaggi di programmazione, sia C ++ che C # o Objective-C, sono costruiti sulla base di C o addirittura costruiti usando esso. Per comprendere i vantaggi e le differenze tra questi linguaggi, diamo uno sguardo a ciascuno di questi linguaggi di programmazione.

Linguaggi di programmazione: C vs C ++ vs C # vs Objective-C

Il linguaggio C

c programmazione

C è uno dei linguaggi di programmazione più vecchi sviluppati nei primi anni ’70. È stato utilizzato nei primi mainframe e microcomputer degli anni ’80. Con il tempo, è diventato un linguaggio di programmazione universale e la sua presenza è in quasi tutti i settori dell’industria tecnologica. Se si passano attraverso le statistiche di utilizzo dei linguaggi di programmazione, si scoprirà che C sta ancora dominando su altri linguaggi, soprattutto quando si tratta di programmazione di sistemi di livello avanzato.

C è ampiamente utilizzato nello sviluppo di sistemi operativi, software firmware e in altri sistemi di sviluppo. Esso viene anche utilizzato per scrivere librerie destinate a essere utilizzate da più linguaggi di programmazione e programmi multipiattaforma che devono eseguire più sistemi operativi.

Sebbene sia possibile utilizzare le strutture nel linguaggio di programmazione C per raggruppare i valori, non è un linguaggio orientato agli oggetti. C non fornisce alcuna categoria di classi o oggetti nel codice. Ma potresti rimanere sorpreso nel sapere che anche dopo essere stati ispirati e sviluppati usando il linguaggio C, C ++ e C # sono tutti linguaggi di programmazione orientati agli oggetti.

C ++

C plus plus

Il vantaggio del modello di programmazione orientato agli oggetti è che riduce la complessità imitando la costruzione del mondo reale e dà anche ai programmatori una chiara idea di come dovrebbero iniziare e andare oltre.

Il C ++ è stato inizialmente sviluppato con l’idea di rendere la programmazione orientata agli oggetti prontamente disponibile ed efficiente per progetti software di grandi dimensioni. È fondamentalmente una versione avanzata del linguaggio C con oggetti e metodi di istanza. C ++ è ora una dei linguaggi preferiti per creare videogiochi di alta gamma, progettare software ad alta intensità di grafica, interfaccia utente, elaborazione del segnale digitale audio e progetti orientati alla prestazione.

Ci sono molti vantaggi della programmazione orientata agli oggetti, ma una delle cose più importanti è che gli oggetti possono essere facilmente mantenuti e riutilizzati nei programmi futuri. C ++ è utilizzato da molte applicazioni desktop popolari come Adobe Photoshop, Mozilla Firefox e persino sistemi operativi come Microsoft Windows.

C # (o C Sharp)

c Icona acuta

Il linguaggio di programmazione C # è utilizzato comunemente per lo sviluppo di software e applicazioni Windows, l’implementazione di servizi Web di back-end e applicazioni di database. Come C ++, non è sviluppato usando C ma “ispirato da” C.

Questo linguaggio di programmazione è stato visto nel 2000 e utilizzato principalmente per sviluppare il programma Windows sotto il framework .NET. Sebbene C # sia principalmente popolare per essere utilizzato con .NET, non è esclusivo di questa piattaforma. Puoi usarlo per diversi progetti di programmazione orientati agli oggetti, sviluppo di giochi con Unity3D, ecc.

Objective-C

Objective-C

Objective-C è stato sviluppato con l’obiettivo di costruire un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti più flessibile che promuova la riusabilità del codice e renda più veloce lo sviluppo. È stato quindi adottato dalla società di computer di Steve Jobs NeXT e ha posto le basi per i famosi sistemi operativi mobili e desktop di Apple: OSX e iOS.

Tuttavia, negli ultimi anni, Apple si è allontanata dalle lingue basate su C e ha sostituito Objective-C con un linguaggio chiamato Swift. Se stai cercando di fare carriera nello sviluppo di applicazioni OSX o iOS, devi imparare sia Objective C che Swift. In questo modo, sarai in grado di comprendere il codice Objective C esistente e sviluppare la tua applicazione usando Swift.

Conclusione e due parole riguardo questi linguaggi…

Spero che tu abbia trovato utile l’articolo e ora comprendi in che modo C, C ++, C # e Objective-C siano diversi. Se sei uno studente o un esperto che alla fine cerca di fare carriera in uno di questi linguaggi, devi anche considerare le opportunità di lavoro.

C e C ++ hanno molti lavori in vari settori come lo sviluppo di sistemi, la programmazione di firmware, i sistemi operativi, lo sviluppo di giochi, ecc. La conoscenza del linguaggio C # ti aiuterà principalmente a trovare lavoro con lo sviluppo di software Windows e
framework .NET. Infine, se si desidera realizzare software OSX o app iOS, è possibile utilizzare Objective-C (ma attenzione anche a Swift!)

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social, controlla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppo Telegram! Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon! Se hai ulteriori dubbi o vuoi aprire una discussione, sentiti libero di commentare sulla nostra pagina Instagram!

Seguici su tutti i social!
error