iPhone 11, coronavirus

Secondo un nuovo rapporto del New York Post, i rivenditori Apple, nello specifico quelli di New York, stanno avendo problemi per quanto riguarda la disponibilità di iPhone 11 per via del coronavirus. I negozi e i corrieri contattati da The Post riferiscono che la loro scorta dei tre diversi modelli di iPhone 11 sta iniziando a diminuire.

Secondo il rapporto, uno dei maggiori problemi è che i rivenditori non hanno idea di quando riceveranno nuove consegne, per via dell’epidemia di coronavirus.

Di recente, la produzione di iPhone è stata ripresa in Cina. Nonostante questo Apple continua a sentire gli effetti di un arresto prolungato del mese scorso. Inoltre, i fornitori di Apple continuano a essere colpiti dall’epidemia di coronavirus in corso. Ad esempio, il fornitore di moduli fotocamera per iPhone di Apple è stato costretto a chiudere la settimana scorsa a causa di un dipendente colpito dal virus.

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social, controlla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppo Telegram

Visita la nostra sezione sconti sul sito, potrai trovare prodotti a prezzi scontatissimi!

Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon! Se hai ulteriori dubbi o vuoi aprire una discussione, sentiti libero di commentare sulla nostra pagina Instagram!

Abbiamo pubblicato la nostra applicazione gratuita sul Play Store: scaricala subito!

Cliccate sul bottone “Get it on Google Play” per scaricarla gratuitamente!
Seguici su tutti i social!