Il processore, o CPU è un componente fondamentale del computer.

La CPU si occupa di fare tutti i calcoli necessari per il corretto funzionamento della macchina, come una sorta di cervello.

Quindi il processore, esegue tutte le istruzioni che servono al computer per elaborare i dati e i processi dei programmi in esecuzione sotto il controllo del sistema operativo.

Come funziona il processore?

Spiegato in maniera basilare e semplice, la CPU funziona così, in maniera periodica:

  1.  prende l’istruzione di un programma dalla RAM
  2.  la decodifica ed interpreta le istruzioni presenti
  3.  ed infine le esegue.

La periodicità del processore è data dal Clock, generalmente un’onda quadra, utilizzato per sincronizzare il funzionamento dei dispositivi elettronici digitali.

Vie usato generalmente il tipo a quarzo per la sua alta stabilità di oscillazione.

La velocità della CPU è infatti data dalla frequenza del clock, cioè il numero di cicli tra i due livelli logici “0” e “1” che i circuiti all’interno di un’unità di calcolo o di un microprocessore sono in grado di eseguire in un secondo.

Seguici su tutti i social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *