Cloudflare ha lanciato il suo servizio DNS 1.1.1.1 all’inizio di quest’anno come un risolutore che chiunque potrebbe utilizzare gratuitamente. I servizi DNS vengono utilizzati dai provider di servizi Internet per risolvere un nome di dominio come Google.com in un vero indirizzo IP per consentire a router e switch di comprendere. I server DNS forniti dagli ISP sono spesso lenti e inaffidabili e Cloudflare promette di velocizzare la connessione a Internet con il servizio 1.1.1.1. Dopo una beta di successo, ora arriva su iOS e Android.

L’app mobile utilizza funzionalità come il supporto VPN per spingere il traffico mobile verso i server DNS 1.1.1.1 e migliorare la velocità. Impedirà inoltre al tuo operatore di tracciare la cronologia di navigazione e potenzialmente venderla. Cloudflare promette di non tenere traccia degli utenti con la versione 1.1.1.1 o vendere annunci e la società ha mantenuto KPMG per eseguire un audit annuale e pubblicare un report pubblico.

A seconda del tuo gestore di telefonia mobile, potresti notare alcuni miglioramenti significativi della velocità. 1.1.1.1 è il resolver pubblico più veloce, ma ciò non significa che batterà ogni singolo servizio DNS ISP privato. Puoi scaricare l’app su iOS o Android per testare e vedere se questo farà la differenza per la velocità mentre sei mobile.

Seguici su tutti i social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *