Apex Legends, il videogioco free-to-play Battle Royale sviluppato da Respawn e ambientato nel mondo di Titanfall, potrebbe presto sbarcare su mobile.

Apex Legends, la conferma da EA

La conferma è arrivata da EA, l’editore del videogioco. Durante la comunicazione dei risultati trimestrali, Andrew Wilson, CEO di EA, ha dichiarato che la società sta studiando come implementare il cross-platform su Apex Legends e come portare il videogioco anche su mobile.

“Come ho detto prima, stiamo pensando a come portare il gioco su mobile e implementare il cross platform”.

In altre parole, sembra che l’editore sia ben consapevole dell’attuale tendenza per il gioco multipiattaforma che include anche i dispositivi mobili. Fortnite e PUBG ne sono l’esempio vivente.

Tuttavia, ci sono sicuramente un paio di ostacoli da superare prima che Apex Legends mobile (e il supporto multipiattaforma) sia una realtà. La prima sfida sta nell’ottimizzare il gioco a livelli simili a quelli delle console e dei PC, questo è possibile grazie alla potenza dei telefoni di oggi. La seconda sfida consiste nel garantire che gli utenti mobili con comandi tattili non siano messi in una posizione di svantaggio rispetto a quelli che utilizzano input fisici superiori, come abbiamo visto con PUBG.

PARTECIPA AL CONTEST SU INSTAGRAM PER VINCERE UN BUONO AMAZON DA 50 EURO! REGOLAMENTO QUI.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato! Trovi il form di iscrizione a fondo pagina se visualizzi l’articolo da mobile, qua a destra se lo visualizzi da computer.

Se pensi che l’articolo possa essere utile anche ai tuoi amici, condividi l’articolo sui Social, controlla regolarmente il nostro Sito e vieni a trovarci nel nostro gruppo Telegram! Abbiamo inoltre un canale Telegram dove potrai trovare le migliori offerte di Amazon! Se hai ulteriori dubbi o vuoi aprire una discussione, sentiti libero di commentare sulla nostra pagina Instagram!

Seguici su tutti i social!
error